Guadagnare online: i metodi più utilizzati per guadagnare con internet

Come fare a guadagnare online? Sicuramente, in questi ultimi anni, sempre più persone vogliono sapere come guadagnare soldi con internet. Probabilmente, questo avviene perché è sempre più difficile trovare un posto di lavoro, oppure perché chi lo trova guadagna meno rispetto a prima.

In ogni caso, qualunque siano i motivi di questo crescente interesse nei confronti del web come risorsa finanziaria, i metodi per guadagnare online sono sicuramente un’alternativa concreta per crearsi un buon reddito o per integrarne uno basso. Inoltre, il bello è che internet ti permette di poter lavorare comodamente da casa quando vuoi, dove vuoi e in qualsiasi orario (mattina, pomeriggio, notte).

Visto che stai leggendo quest’articolo, è molto probabile che anche tu sia in cerca di un sistema per guadagnare con internet. Qui troverai pane per i tuoi denti perché, in basso, ti ho elencato tutti i sistemi più noti per fare soldi con internet.

Ma non finisce qui perché, per ogni sistema elencato, troverai un link che rimanda a un ulteriore articolo di approfondimento con relativo giudizio sulla reale efficacia di ogni metodo per guadagnare online che ti descrivo qua in basso. Questo per il semplice motivo che, ovviamente, i sistemi per guadagnare online NON sono tutti uguali!

Infatti, inutile negarlo, nel web ci sono molti ciarlatani e quindi è importante essere messi in guardia da tutti quei metodi che non solo non fanno guadagnare, ma sono addirittura delle truffe che possono solamente farti perdere tempo e soldi (come, ad esempio, le varie catene di S. Antonio che purtroppo esistono anche online).

E’ davvero possibile guadagnare col lavoro da casa?

lavoro da casa

A causa della crisi economica, che sembra non voler finire mai, in molti mi hanno chiesto in privato di scrivere un articolo sul lavoro da casa e chiarire se è possibile o meno coltivare questo “sogno”. Pertanto questa volta scriverò qualcosa che non ha a che fare in senso stretto col guadagnare online ma, in un certo senso, va un po’ oltre anche se sicuramente qualche collegamento c’è.

Per prima cosa bisogna distinguere due categorie differenti di lavoro da casa:

  1. Il lavoro da casa per “arrotondare”.
  2. Il lavoro da casa per guadagnarsi un vero e proprio stipendio.

Solitamente la richiesta più diffusa è sempre stata quella di trovare un lavoretto per arrotondare, magari da fare nel tempo libero o impiegando una o due ore al giorno la sera. In genere a cercare dei piccoli lavori da casa erano degli studenti universitari, casalinghe con bebè da accudire, cassaintegrati eccetera.

Tuttavia, ultimamente, aumentano sempre di più le richieste per dei lavori seri, anche se da svolgere a domicilio, probabilmente perché in molti hanno perso il lavoro oppure rischiano di perderlo. Oppure perché, anche a fronte di centinaia di curriculum spediti, non ricevono risposta da nessuno e quindi iniziano a sondare anche le soluzioni meno tradizionali pur di portare la pagnotta in casa.

Cosa funziona veramente per fare soldionline?

soldionline

Mentre la crisi economica morde sempre di più, moltissime persone ci domandano, sempre più spesso, come possono rimediare ai loro problemi economici facendo soldionline. E’ innegabile che, specie in questi ultimi anni, il web abbia arricchito molti individui e quindi è naturale che un sacco di gente, sempre più spesso, guardi a internet come a un’opportunità concreta di guadagno e lavoro.

Per venire incontro a queste richieste, sempre più numerose, oggi ti farò una carrellata dei sistemi più diffusi per fare soldionline, con i loro pro e contro, al fine di aiutarti nella scelta. Inizio intanto da quelli che non reputo validi, così tu potrai scartare tutti quei metodi per guadagnare online che fanno solo perdere molto tempo e che non portano risultati!

Fare soldionline con i sondaggi di opinione

I sondaggi di opinione sul web andavano molto di moda agli inizi degli anni 2000, ma purtroppo continuano a ritornare ogni qual volta si presenta una crisi economica per sfruttare la situazione.

Non è che siano una truffa o qualcosa di losco. Molto semplicemente: fanno perdere moltissimo tempo, per ricavi che sono nell’ordine di pochi euro al mese. Una miseria insomma!

In pratica questo sistema consiste nel farsi mandare dei questionari a cui poi bisognerà rispondere, in modo tale da scoprire l’opinione e i gusti delle persone.

Non c’è nulla di male nel fare ciò, solo che per ovvi motivi il compenso non può essere alto e quindi ti ritrovi a impiegare almeno un quarto d’ora del tuo tempo per guadagnare, quando va bene, 30 o 40 centesimi. Insomma: guadagnerai meno di 2 euro per un’ora di lavoro.

E’ possibile guadagnare con internet grazie agli HYIP oppure no?

In questo articolo voglio parlarti della mia esperienza con gli HYIP. Quest’ultima parola, in realtà, è una sigla che significa “high yeld investment programs”, che tradotto in italiano suona all’incirca così: “Programmi d’investimento ad alto rendimento”.

Ne sono venuta a conoscenza grazie a un infoprodotto per guadagnare online che viene pubblicizzato sul web e che io ho acquistato, ma che non mi ha assolutamente portato i guadagni promessi sulla pagina di vendita, nella quale si parla di un “Metodo straordinario innovativo e garantito al 100% che permette di ottenere una concreta rendita da qui ai giorni a venire quasi dal nulla”.

Sempre in quella pagina non si fa riferimento agli HYIP, ossia al “metodo” utilizzato per raggiungere questo risultato, ma avevo saputo da una fonte che reputavo attendibile che si trattava di investimenti su programmi sicuri ma ad alto rendimento.  E così, incautamente, ho deciso di tentare anche io questa strada, per cercare di crearmi una rendita aggiuntiva.

Il sistema, già dall’inizio, mi è sembrato complesso e fumoso e le informazioni che ricevevo erano poche e contraddittorie. Tuttavia, sempre fidandomi della mia fonte, ho voluto comunque tentare di seguirlo anche perché la pagina di vendita dell’infoprodotto riportava la rassicurante formula “Money Back” (Soddisfatti o Rimborsati).

La trappola numero uno da evitare nel guadagno online

C’è una trappola subdola, ma irresistibile, in cui spesso cadono moltissime persone che si interessano al guadagno online: l’illusione che sia possibile fare soldi con internet in modo facile, possibilmente senza investire un centesimo e senza manco lavorare, grazie a un’iniziativa online di terze parti. Vediamo di spiegare per bene cosa significa quanto appena detto…

Ultimamente riceviamo più email del solito che hanno, all’incirca, questo tenore: “Conoscete il sito xy? Cosa ne pensate? E’ valido per guadagnare online?”. Nota bene: sostituisci pure “sito xy” con qualsiasi sito di cui hai sentito parlare e che promette guadagni esponenziali con poca/nulla fatica e magari con un investimento minimo o prossimo allo zero.

Normalmente, chi invia email di questo tenore sono persone poco esperte di imprenditoria e, soprattutto, di come fare concretamente business online. Se così non fosse, molto probabilmente la domanda non sarebbe neanche stata posta. Cerchiamo di capire bene il perché.

Volendo saltare subito alle conclusioni: se vuoi ottenere un guadagno online e cerchi di affidarti a un sito – o più in generale a un’iniziativa sul web – che non è di tua proprietà, allora nel migliore dei casi rischi di ritrovarti con un pugno di mosche. Nel peggiore di perdere un sacco di tempo, energie e anche denaro! Scendiamo un po’ più nei dettagli, magari facendo anche qualche esempio concreto…

Come guadagnare soldi online? Scopri i sistemi che funzionano veramente!

Uno delle domande più diffuse in rete è quella su come guadagnare soldi online. Nel corso del tempo abbiamo scritto svariati articoli dove abbiamo cercato di chiarire, in modo molto onesto e obiettivo, come fare soldi online. Eppure continuano ad arrivarci email private e commenti su questo blog, da parte di svariate persone, che ci hanno convinto che “ripetere giova” (come amavano dire i latini).

Infatti, i dubbi e le domande riccorrenti sono sempre quelli e la cosa preoccupante è che un sacco di gente è convinta che può fare soldi con internet attraverso metodologie e strumenti che, a nostro parere, fanno soltanto perdere tempo ed energie nei casi migliori…e anche denaro (spesso molto!) nei casi peggiori.

Fatta questa necessaria premessa, come abbiamo già detto in passato, di sistemi per guadagnare soldi online ne esistono tanti e ogni settimana esce sempre fuori un metodo “nuovo”. Nota bene: abbiamo messo, non a caso, le virgolette su “nuovo” perché, in realtà, spesso si tratta soltanto di un bieco riciclaggio di sistemi fallimentari o truffaldini presentati, però, con una veste un po’ più accattivante.

Adesso non ci rimetteremo a spiegare, per filo e per segno, quelli che sono i sistemi da evitare per guadagnare con internet. Tuttavia, siccome vogliamo ribadire certe cose perché pensiamo che siano molto importanti, qui sotto troverai diversi link che ti porteranno ad articoli di questo sito dove potrai approfondire le varie tematiche.

Detto questo, partiamo subito da quelli che sono i metodi su come guadagnare soldi online che dovresti assolutamente evitare, perché ti richiedono tanto lavoro in cambio di pochissimi soldi. Te li abbiamo linkati subito qua in basso.

Come fare per vendere online oggetti fisici?

Se desideri guadagnare online e magari lo vuoi fare vendendo oggetti fisici, allora in questo articolo  ti voglio parlare di un argomento assolutamente fondamentale: vendere online. Per prima cosa bisogna chiarire se vuoi vendere qualcosa di saltuario, o se vuoi intraprendere una vera e propria attività imprenditoriale su internet.

Se devi vendere qualche oggetto superfluo, magari dei regali di Natale che non ti sono piaciuti, oppure qualche oggetto ricevuto in eredità oppure perché devi fare spazio, allora puoi utilizzare i metodi che ti descrivo qui di seguito.

Partiamo da uno dei metodi più semplici e più noti in assoluto, anche se sicuramente non è il più remunerativo, per vendere online. Sto parlando di aprire un’asta con eBay, che può essere comunque un buon sistema se desideri un modo facile e veloce per sbarazzarti di un bel po’ di cose guadagnandoci, allo stesso tempo, qualche soldo.

Ho già scritto in passato un articolo incentrato su eBay e quindi non vado a ripetere le stesse cose due volte. Tuttavia, visto che ci sono, voglio puntualizzare alcuni aspetti che reputo importanti e di cui non tutti sono consapevoli.