Guadagnare con Facebook: come distinguere le truffe dai metodi seri

Guadagnare con Facebook: come distinguere le truffe dai metodi seri

Si può guadagnare con facebook veramente? Questa è la domanda che, sempre più persone, si fanno e il motivo è presto detto: Facebook è il sito internet più famoso del mondo e, solo in Italia, ci sono la bellezza di 18 milioni di utenti iscritti (in continuo aumento).

Ho una buona notizia per te! Sì, è possibile guadagnare con facebook! L’importante, però, è che rimani lontano da alcuni metodi illegali per fare soldi che purtroppo impazzano sui social network.

Infatti devi sapere che, molti dei sistemi di guadagno che alcuni propinano su Facebook, altro non sono che i metodi che si utilizzavano nell’internet della prima era riproposti per catturare l’interesse di nuovi fessi! Che vuol dire?

Guadagnare con Facebook: come distinguere le truffe dai metodi seri

Mi spiego meglio: a inizio millennio nel nostro paese, cioè negli anni in cui si è iniziato a diffondere internet a livello di massa, sono stati proposti molti metodi per guadagnare online.

I metodi proposti arrivavano direttamente dagli USA – dove erano utilizzati per ripulire le tasche degli internauti locali – e poi si sono propagati in tutte quelle nazioni che, negli anni successivi, hanno conosciuto internet.

I sistemi non sono altro che le classiche catene di sant’Antonio, schemi di Ponzi o offerte fasulle! Dopo che per 3 o 4 anni vengono sfruttate, la gente tende a riconoscerle e a non cascarci più, di conseguenza i truffatori sono costretti a cambiarne le sembianze per trovare nuovi sbocchi.

In questo contesto si è trovato terreno fertile su Facebook dove, grazie alla viralità tipica dei social network, le vecchie truffe hanno trovato nuova linfa e una migliore diffusione nel mercato.

Ti faccio alcuni esempi di metodi per guadagnare con Facebook illegali o, in ogni caso, ai limiti della legalità:

  • “Ho trovato il metodo per guadagnare 500 euro al mese senza lavorare! Iscriviti a questa fan page.”
    Dopo esserti iscritto, ti proporranno di inviare dei soldi a un conto Paypal in cambio di una mail. In questa mail ci sarà un tuo codice di affiliato.

    Successivamente, dovrai tempestare i tuoi amici di messaggi personali aspettando che, a loro volta, si iscrivano e che versino i soldi nel sistema in cambio della percentuale…e così via…

  • “No a Facebook a pagamento! Petizione di 10 milioni di firme per fermare l’account vip!”
    Questa è una classica petizione finta. Facebook non ha nessuna intenzione di rendere privato il suo sito, in quanto il suo ricavo dipende in gran parte dal numero totale di utenti iscritti…

    Ovviamente chi raccoglie le firme lo sa benissimo, ma crea una fan page per raccogliere iscrizioni in modo da rivendersi poi il traffico, o meglio la visibilità che una certa pagina Facebook può far avere grazie al grande numero di navigatori collegati ad essa.

    Mediamente una fan page viene venduta nel mercato a un dollaro ogni cento iscritti. Considerando che il sito italiano della bufala di Facebook a pagamento ha ottenuto quasi 2 milioni di iscritti, il suo fondatore ha guadagnato 20.000 dollari in pochi mesi.

  • “Ho trovato il metodo per far abbassare il prezzo della benzina! Iscriviti alla pagina.”
    All’interno troverai un metodo assurdo e senza senso (ma che apparentemente un senso ce l’ha), per poter “piegare” le grandi compagnie petrolifere ad abbassare i prezzi. …Senza però tenere minimamente in considerazione che il costo dei carburanti e costituito, per il 90%, da tasse statali!

    In tratica, si ricade nella stessa situazione di prima: uno squallido escamotage per rivendere il traffico. In questo caso, però, invece di utilizzare l’indignazione per un servizio che diventa a pagamento, si utilizza la rabbia per un qualcosa che si paga e si trova ingiusto.

  • “No all’abbattimento delle tigri del Bengala! Iscriviti per raccogliere le petizioni contro…”
    In questo caso invece si sfrutta la sensibilità ambientalista e civica delle persone, per raccogliere iscritti. Ovviamente, si tratta di una truffa. Seguimi…

Appena iscritto ti arriverà la richiesta di partecipare a una lotteria “gratuita” in internet, o ti propineranno qualche metodo per sbancare i casino online! L’importante è usare quelli che ti consigliano loro, perché li avrebbero provati e “funzionano” (ahahah!!!).

Potrei continuare così per ore, probabilmente ci sarai passato anche tu. Sono tutti metodi per raccogliere iscritti, rendere virale il sistema per farlo diffondere e, successivamente, raccogliere il bottino proponendo metodi assurdi di guadagno, oppure rivendendo tutti i dati a terzi.

Ti ho detto tutto questo per metterti in guardia e non farti cadere preda di illusioni su metodi di guadagno “facile” di questo genere. Se invece vuoi guadagnare seriamente con facebook, allora dovrai usarlo in modo intelligente e soprattutto professionale.

Il metodo più facile da applicare, nonché il più efficace, è quello di creare una pagina Facebook e poi collegarla al blog/sito della tua attività commerciale e al tuo marchio.

Come fare in concreto questo “collegamento”? A tal proposito, la stessa piattaforma di Facebook ti viene in aiuto fornendoti svariati social plugins che permettono un’interazione concreta tra il tuo sito e il social network.

Questo ti permetterà manterere i contatti con i tuoi clienti o potenziali tali e rafforzare la tua comunicazione con essi. In tale maniera, infatti:

  • Potrai avere un contatto più diretto con loro
  • Trasmettere maggiore fiducia ed essere percepito come più vero
  • Rispondere alle loro esigenze o dubbi
  • Comunicare a chi è interessato tutte le tue novità commerciali in modo non invasivo…

In generale si è scoperto che, comunicare la presenza di nuovi articoli e lanci di offerte, in alcuni casi potrebbe essere molto più efficace quando ciò è fatto via Facebook anziché tramite e-mail.

Questo perché, molto spesso, le newsletter commerciali mandate in massa vengono percepite come fredde. Invece una comunicazione o una risposta sincera, date tramite Facebook, possono venire apprezzate molto di più.

Inoltre, se all’interno della tua bacheca scrivi o posti cose interessanti, l’utente può cliccare su “Mi piace” e/o condividere i tuoi contenuti con altri fornendoti, in questo modo, una pubblicità indiretta tramite il meccanismo di visibilità virale di Facebook

Ovviamente, quanto appena detto, presuppone che tu tratti i fan della tua pagina NON come un numero, ma che ti impegni a intrattenere con essi conversazioni e interazioni VERE, rispondendo in modo pronto e sincero alle loro richieste e/o dubbi.

…Nel qual caso non avessi tempo o voglia di farlo, allora lascia perdere Facebook come canale per promuovere la tua attività, perché al 100% faresti la fine di quelle pagine gonfie di fan che non interagiscono e vengono, quindi, percepite come artificiose e gestite male.

In ogni caso, potresti pur sempre utilizzare Facebook Ads che è il servizio di pubblicità offerto da questa piattaforma. Si tratta di un sistema di inserzioni basate sul pay per click, dove puoi fare una profilazione molto precisa del tuo market target in base a vari parametri (sesso, età, titolo di studio, posizione geografica, interessi, eccetera).

Il secondo metodo per guadagnare con questo social network è quello di creare applicazioni per facebook. Infatti, se hai delle competenze tecniche buone, potresti creare delle applicazioni che girano su Facebook, attraverso cui guadagnare tramite i banner pubblicitari o tramite membership di accesso.

A tal proposito, uno dei modi più efficaci per guadagnare con le aplplicazioni di Facebook sono quei servizi che permettono di iscriversi gratuitamente per avere accesso alle funzioni base degli stessi, a cui poi si affianca un accesso a pagamento per sbloccare tutte le altre funzioni aggiuntive.

In definitiva, è sicuramente possibile guadagnare con Facebook, l’importante e che non utilizzi metodi illegali o immorali e che tu ti metta in testa fin da subito che si tratta di lavorare seriamente e non di spingere una specie di “bottone magico” per vedere i soldi che ti cascheranno dal cielo.

Guadagnare con Facebook: come distinguere le truffe dai metodi seri

61 commenti ↓

#1 Gian Piero TurlettiNo Gravatar at

Come ogni strmento internet n generale, e così facebook, si presta ad utilizzi molteplici.
In particolare, bisogna evitare le truffe.
La conoscete quella del miglior analista finanziario del mondo?
No?
allora vi invito a leggere qui:
http://www.investifacile.net/truffe/come-evitare-la-truffa/

#2 RoccoNo Gravatar at

Ciao Mark, mi spieghi per favore, come si fa a rivendere il traffico di una pagina facebook molto trafficata ? Grazie

#3 Mark CannelliNo Gravatar at

Ciao Rocco, come ho scritto nell’articolo più che rivendere il traffico si tratta di rivendere la VISIBILITA’ che una pagina Facebook può, potenzialmente, veicolare a determinati contenuti.

Esempio pratico: se io sono un’azienda che vende moda e tu hai una pagina Facebook con 30.000 fans e rotti dove parli di moda, allora potrei essere molto interessato a:

- Una segnalazione a pagamento sulla tua bacheca
- Acquistare la tua pagina Facebook

Per trovare potenziali clienti della tua pagina Facebook ad alto traffico, puoi provare a creare una landing page e a portarci visitatori in target tramite AdWords e/o Facebook ADS oppure, a costo zero, puoi mettere qualche annuncio sui forum di Alverde e di Giorgio Tave.

#4 Patrizio MessinaNo Gravatar at

Mark,

guarda quest’articolo fresco fresco:

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/12_maggio_16/compravendita-follower-fan-facebook-twitter_1d5ee5ec-9f8e-11e1-b258-f2fcbb76be58.shtml

#5 Mark CannelliNo Gravatar at

Ottima segnalazione Patrizio. Quello che dice l’articolo è assolutamente vero e aggiungo che non si tratta di una novità, datosi che la pratica di comprare followers e/o mi piace un tanto al kg è, ormai, un pezzeto che va “di moda”.

Sono dell’opinione che queste pratiche non portino chissà quali benefici, in quanto il livello di engagement degli utenti comprati un tot al kg è praticamente NULLO!

A questo punto, rimarrebbe il “beneficio” di sfoggiare una pagina con molti fans (stile “chi ce l’ha più lungo”), salvo l’essere sgamati e sputtanati quasi sicuramente (visto che la gente non è stupida).

Comunque, ritengo che si sia creato un “hype” esagerato rispetto a quello che i social network possano davvero fare per il business (online od offline che sia) delle persone.

…La gente sta su Facebook & co. principalmente per distrarsi & cazzeggiare, insomma con un’attitudine mentale che è distante anni luce rispetto a chi fa una ricerca su Google perché cerca informazioni specifiche su qualcosa (magari proprio per comprare…).

#6 fabrizioNo Gravatar at

Mark non mi scarica il vostro audio di “la verità sul guadagnare online il Italia”..come posso rimediare?

#7 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Fabrizio spiegami meglio il problema, altrimenti non so come aiutarti. Dopo che hai inserito il tuo indirizzo email, dovrebbe esserti arrivato un nostro msg contenente un download link per scaricae l’audio. Ti è arrivato questo msg? Fammi sapere.

#8 fabrizioNo Gravatar at

Si mi è arrivato,ma dopo averlo scaricato non parte la seconda parte del download!!

#9 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Scusa Fabrizio ma non capisco. Non esiste nessuna seconda parte del download. Una volta che ti sei scaricato il file (che è un UNICO file e quindi c’è UN SOLO download), te lo unzippi e poi lo ascolti. Semplice. :-)

#10 fabrizioNo Gravatar at

Ho lo stesso problema dell’altro Fabrizio. Ho ricevuto la vostra email, ho scaricato il file ma non riesco a unzipparlo.

#11 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Ragazzi se non riuscite ad aprire un file zip e pretendete di guadagnare online, beh state messi male! Consiglio: andate in libreria e prendetevi a pochi euro uno di quei libri dove insegnano l’abc del computer…

Oppure, meglio ancora, andate su Google e cercate “aprire un file zip” o simili. A costo di sembrare antipatici: con la mentalità del “voglio la pappa pronta” non guadagnerete mai un singolo centesimo sul web, alzate le chiappe e datevi da fare!!!

#12 alexNo Gravatar at

salve volevo sapere se avendo un sito che produce reddito bisogna perforza avere/aprire partita iva o no?
intendo, per fare le cose legalmente si deve essere perforza un “imprenditore” iscritto alla camera di commercio o si possono percepire i propri guadagni gia’ detassati direttamente. Grazie.

#13 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Ciao Alex, ci fanno questa domanda quasi tutti i giorni! :-) Ebbene, la risposta è NO…almeno fino a quando non guadagni come minimo 5.000 euro derivanti da lavoro indipendente.

Quanto appena detto significa che se, ad esempio, lavori come impiegato e percepisci una busta paga di 1.000 euro al mese, allora questi soldi NON dovranno essere cumulati ai proventi derivanti da attività commerciali extra lavorative (tipo un sito che produce reddito…).

Ovvio che, se lo desideri, nessuno ti vieta di aprire sin da subito la partita iva. Tuttavia, essendoci dei costi fissi non indifferenti (versamenti INPS, commercialista, eccetera) questo passo è meglio farlo se si ha la certezza che l’attività produrrà, sin da subito, entrate dell’ordine di almeno qualche migliaio di euro l’anno…

#14 FABIOLANo Gravatar at

SALVE,
VOLEVO SAPERE SE CON 4000 CONTATTI (MA IN CRESCITA) SI PUO’ GUADAGNARE OPPURE C’E’ BISOGNO PER FORZA DI CIFRE A VARI ZERI
E QUANTO SOPRATTUTTO C’è KI DICE 5 EURO AL MESE E C’è KI NE DICE 80 AL MESE

GRAZIE

#15 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Fabiola prima di ogni cosa non scrivere tutto in maiuscolo, perché, fare una cosa del genere su internet significa URLARE il che non è molto carino…

Detto questo, è impossibile rispondere alla tua domanda senza sapere di cosa ti occupi, chi sono questi 4000 contatti, come li hai acquisiti, eccetera.

…Insomma: non esiste una risposta univoca al tuo quesito. In ogni caso, ti rimandiamo alla lettura del nostro articolo qui sopra, dove troverai sicuramente degli spunti interessanti sul tema “guadagnare con Facebook”.

#16 RiccardoNo Gravatar at

Io ero un pò scettico all’inizio, ho preso tante “prese in giro” fino a quando non ho trovato paypersocial, che praticamente ti paga per i click dei tuoi amici su post di offerte che pubblichi..

il pay out è buono e soprattutto ti danno molta assistenza se hai bisogno, io vi consiglio caldamente di provarlo, anche perchè l’iscrizione è gratuita, quindi tentar non nuoce! come esperienza il primo mese ho fatto 53 euro, ho chiesto come fare per aumentare e il secondo mese(questo) sono in pending 378,34 euro il che non è affatto male considerando che posto una campagna ogni tanto :D

tu cosa ne pensi? l’hai già provato? secondo te è sicuro?

#17 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Ciao Riccardo, sinceramente non conoscevamo questo sito. Lo abbiamo appena visitato e il sito è molto chiaro. Tuttavia, non avendolo provato, non esprimiamo un giudizio.

Ad ogni modo, per nostra indole tendiamo a voler creare dei business online dove i guadagni dipendono solo ed esclusivamente da noi. Forse ti starai chiedendo il perché.

…Beh il motivo è semplice: quando un business è nostro, non ce lo può più togliere nessuno.

Invece quando per guadagnare ti basi su siti di terze persone (e questo vale qualunque sia il sistema di guadagno online che si vuole utilizzare), c’è sempre il pericolo che un domani ti puoi ritrovare con un pugno di mosche, se l’attività dovesse fallire o chiudere.

#18 RiccardoNo Gravatar at

hmm capisco, in genere pensavo fosse un blog mirato a trovare metodi/siti E strategie per guadagnare online :D comunque capisco benissimo il tuo punto di vista, investire tutto su un buisness solo non ti dà la passibilità di differenziare il rischio, perciò è per definizione “rischioso”,ma penso che comunque pay per social sia un buon investimento(Di Tempo) poi vedremo come si comporta in futuro, essendo il mio primo commento volevo segnalare qualcosa che a mio parere era interessante :)

#19 valeriaNo Gravatar at

Ciao a tutti,
ho una domanda: io come azienda, posso proporre ai miei clienti di gestire la loro pagina facebook, ovviamente ad un costo annunale per la gestione??
Se si come posso fare?nel senso creo un account e da questo account creo le varie pagine advertising??
Se è così, fino a quante pagine posso creare??
Intanto grazie mille!

#20 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Ciao Valeria, certo che puoi proporre ai tuoi clienti di poter gestire la loro pagina Facebook. Ci sono un sacco di web agencies in Italia che si sono specializzate proprio in questo tipo di lavoro e, in certi casi, guadagnano molto bene.

Per creare una pagina Facebook devi crearti, prima di tutto, un tuo account personale. Dopo di che, dovrai cliccare su questo link: https://www.facebook.com/pages/create.php
…e ti ritroverai nella sezione specifica per creare le pagine.

Da qua in poi, è tutto molto semplice: scegli la tipologia più adatta, a seconda del tuo cliente, e poi segui tutte le istruzioni che ti compariranno sullo schermo. Non puoi sbagliare.

Per quanro riguarda il numero di pagine che puoi creare, non esiste un limite. Ne potresti creare 2 come anche 2.000!

Comunque, tieni presente che il difficile non è creare una pagina Facebook (questo lo può fare anche un bambino!), ma gestirle, promuoverle, rispondere alle domande che fanno i potenziali clienti sulla pagina, eccetera.

#21 RinoNo Gravatar at

Volevo, intanto fare l’ennesimo complimento che ricevete per, sopratutto, i contenuti, inoltre volevo segnalare che anch’io ho richiesto il download del corso e dopo aver ricevuto la mail ho cliccato più volte il link ma senza riuscire a scaricare nulla (il contatore % del download rimane a zero) per poi ricevere dopo alcuni minuti il messaggio: impossibile scaricare… riprovare dopo….
Quindi se poteste effettivamente verifare la cosa sarebbe meglio. grazie quindi e buon lavoro.
Rino

#22 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Ciao Rino, sicuramente il problema NON è nostro ma del tuo browser, oppure della tua connessione internet. Nella settimana appena trascorsa hanno scaricato il nostro audio almeno 200 persone e nessuno ha avuto problemi…

#23 DavideNo Gravatar at

Salve vorrei sapere facendo 1 pagina su facebook, col tempo avendo molti utenti, e non avendo 1 sito personale o azienda, come’ il guadagno scusa non ho capito bene come arriva il guadagno….. grazie

#24 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Davide rileggi l’articolo se non hai capito. Ad ogni modo, non è che basta fare una pagina Facebook e piovono i soldi da cielo…

#25 robertoNo Gravatar at

5 passi per guadagnare con internet (paolo ruberto) tu conosci questa attivita’? è attendibile…grazie volevo sapere la tua opinione……grazie

#26 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Roberto, mi dispiace ma non lo conosco e quindi evito di esprimere giudizi su ciò che non ho potuto valutare direttamente.

#27 stefanoNo Gravatar at

Salve, vi chiedo se gentilmente potreste chiarirmi una cosa: se creo una pagina di facebook sulla quale riesco ad avere un buon numero di mi piace, potrei ricavare denaro solamente pubblicizzando sulla stessa pagina pubblicità di terzi o guadagnare sulla pubblicità dei miei prodotti (non è il mio caso), o quali altre possibilità avrei oltre a quelle da voi illustrate nella guida soprastante? Un saluto, Stefano

#28 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Ciao Stefano, quello che dici è fattibile ma devi avere una pagina a tema. Cioè se ad esempio hai una pagina Facebook dove parli di barzellette, è molto difficile che troverai qualcuno disposto a comprarti della pubblicità (giusto per fare un esempio).

#29 stefanoNo Gravatar at

Grazie della risposta, nel caso decidessi di fare una pagina su di un film che piace a tanti per esempio, caricandovi immagini o spezzoni del film stesso(magari anche presi da youtube), dovrei pagare i diritti per quel film o e permesso pubblicare contenuti non so seguendo certi accorgimenti? grazie ancora

#30 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Evitiamo di rispondere perché noi non siamo degli avvocati specializati in diritti d’autore. Prova a fare la tua domanda in questo forum: http://www.giorgiotave.it/forum/consulenza-legale/

#31 stefanoNo Gravatar at

grazie comunque e a risentirci :)

#32 MatteoNo Gravatar at

Volevo fare una domanda. Forse è stupida, non lo so, ma tentar non nuoce :D

Ma non è possibile fare soldi con il forex IMITANDO LE STESSE IDENTICHE OPERAZIONI che fanno coloro che guadagnano col forex? Esiste un modo per far ciò? Se un’operazione va bene, va bene per tutti in fondo no?

#33 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Matteo sarebbe bello poter fare quello che dici! :-) In realtà quello che vorresti fare non è possibile, datosi che certi eventi si verificano solo una volta.

In pratica, certe operazioni vengono effettuate solo quando si verificano (o non si verificano) determinate situazioni…situazioni che, ovviamente, è difficile che si ripresenteranno in futuro nello stesso identico modo…

#34 MatteoNo Gravatar at

Grazie della risposta!
Comunque forse la domanda era un po’ diversa, provo a riformularla in diversi termini.

non esiste ad esempio una sorta di “membership” in cui, iscrivendosi, si viene avvisati delle operazioni che un trader esperto sta facendo così da poter fare la medesima noi stessi?

avevo sentito dire dell’esistenza di simili membership in cui praticamente “copi” i trader esperti (non solo di forex, intendo). Sono truffe?

Un saluto!

#35 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Al massimo, esistono i cosidetti “segnali operativi”. Vai su Google e cerca: segnali forex

#36 AndryNo Gravatar at

Salve,
e cosa ne pensate del sito “Viralcrash”?
Come si fa a guadagnare su F.B. pur non essendo un’azienda?

#37 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Viralcrash non l’abbiamo mai sentito nominare. I consigli che abbiamo dato nell’articolo qui sopra, sono validi anche se non sei un’azienda e, come privato, vuoi comunque promuovere una tua iniziativa commerciale (prodotto o servizio che sia). Sotto un certo importo annuo di guadagni, in Italia, non è infatti obbligatorio essere certificati come azienda…

#38 OltioNo Gravatar at

io ho un gruppo sul Facebook con 30 mila iscritti mi domando sarebbe utile per questo lavoro ?

#39 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Oltio la tua domanda è troppo generica per poterti rispondere con cognizione di causa. Bisognerebbe vedere di cosa parla questo gruppo e come è stato gestito fino a ora, per poter dare una risposta un minimo sensata.

#40 LeaNo Gravatar at

una società mi ha proposto di condividere alcuni loro link e mi darebbero un tot a condivisione ma io devo rilasciare loro a fine mese una ricevuta in cui dico che ho ricevuto la tal somma come promozione della loro iniziativa. Ho letto anche su vari siti che Facebook non vieta di pubblicare link sulle proprie pagine, e non può quindi sapere se la pubblicazione dei link avviene dietro pagamento, ma se io rilascio questa ricevuta non passo dalla parte del torto? In poche parole potrei rischiare che fb mi chiuda la pagina o potrebbe addirittura farmi causa?
Grazie

#41 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Lea ti stai facendo problemi inutili. Pubblica i link e fatti pagare. Fine. Non avrai nessun problema.

#42 test medicinaNo Gravatar at

Salve ho una pagina di circa 350 persone ma creata da pochi giorni, volevo sapere se è possibile avere pubblicità a tema, cioè di chi si occupa di fare corsi per i test, così da guadagnare qualcosa.

#43 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Messa così la tua domanda è impossibile risponderti. Bisognerebbe vedere la pagina, capire per bene chi è il target, capire come vuoi proporre la pubblicità, in quali formati e a quali costi, chi sono i competitors, eccetera, eccetera. Ad ogni modo, una pagina Facebook con appena 350 persone non ha nessuna importanza e influenza e quindi dubito che, adesso come adesso, troverai inserzionisti paganti…

#44 test medicinaNo Gravatar at

Il target è rivolto a ragazzi che stanno studiando per il test di medicina,gli inserzionisti sarebbero corsi di preparazione al test che sarà l’8 aprile,come è possibile contattare gli inserzionisti?

#45 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Ormai da diversi anni esiste una risorsa online gratuita che si chiama Google: ;-)
https://www.google.it/#q=corsi+di+preparazione+ai+test+di+medicina

Consiglio: cotattali, eventualmente, quando la tua pagina Facebook avrà molti più iscritti e più contenuti e magari sarà diventata un minimo più nota…

#46 FrancescoNo Gravatar at

Carissimi, dopo l’articolo ho aperto il mio vecchio profilo Youtube e ho scoperto che due video che ho caricato parecchi anni fa hanno raggiunto in complessiva due milioni di visualizzazioni. Nel momento in cui li apro c’è la pubblicità prima. Ma io non ho mai autorizzato e non mi hanno mai chiesto se metterla o meno. Posso reclamare e chiedere di essere pagato per questo?

#47 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Sinceramente, non ci è mai capitato un caso simile. Comunque non è detto che tu non possa avere ragione e ottenere ciò che ritieni giusto. Come dice il proverbio: tentar non nuoce…

#48 FrancescoNo Gravatar at

Capisco… E voi per caso sapete come posso muovermi per segnalare questa anomalia? Scusate ma non aprivo il mio canale youtube da anni e non e’ che ci capisca molto. Grazie per il vostro aiuto

#49 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Prova a dare un’occhiata qui: https://www.youtube.com/yt/creators/it/support.html

#50 EvaNo Gravatar at

Salve! Io ho una pagina facebook che parla di arte e leteratura, ha quasi 30.000 fan e va benissimo, come posso guadagnare qualcosa, si può? Grazie!

#51 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Eva se la pagina Facebook che hai non è collegata, in qualche modo, a un prodotto/servizio da vendere è molto difficile che riuscirai a monetizzarla in qualche modo…

#52 danieleNo Gravatar at

Salve…vorrei un consiglio…visto la crisi che c’è in giro, credo che il lavoro bisogna inventarselo e quindi ho avuto questa modesta idea…vorrei recarmi dai vari commercianti della mia città (bacino d’utenza 60.000-70.000 abitanti) e proporgli di creare e gestire una pagina facebook per publicizzare la loro attività…secondo voi è una buona idea? Come dovrei presentarmi per essere credibile? Cosa dire? Cosa proporre? Quanto chiedere al mese come compenso? (Io avevo pensato sui 60 euro) Mi date qualche dritta???

#53 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

No Daniele, non è una buona idea perché:

1 – Chi non ha dimestichezza col web marketing (ossia la stragrande maggioranza dei commercianti offline) pensa, ingenuamente, che Facebook serva solo al cazzeggio.

2 – In secondo luogo, sei davvero in grado di assicurare che gli farai aumentare i clienti con una semplice pagina Facebook? Guarda che non è così semplice…

#54 hossyNo Gravatar at

Ciao Mark , una domanda ….si può guadagnare tramite una pagina di fb…..senza app…e marchio ??? Cioè con una pag..con tanti fans ????

#55 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

L’unico modo per guadagnare SERIAMENTE con una pagina Facebook è avere un prodotto e/o un servizio PROPRIO da vendere. Inoltre occorre usare, in modo strategico, questo social network per instaurare una relazione DI VALORE con i propri potenziali clienti.

Rileggi per bene l’articolo, in quanto di quest’ultima cosa ne ho accennato…

Di sicuro, non esistono “bacchette” magiche per fare soldi facili con Facebook.

#56 NataliaNo Gravatar at

Grazie Mark,

più di quanto ci spieghi, manca soltanto di farti venire a casa mia per farmi vedere su quale bottone devo schiacciare per aprire il mio computer.

Grazie, specialmente per la tua onestà.

In onore,

Natalia

#57 Chiara ColomboNo Gravatar at

Salve, avrei bisogno di sapere se servono licenze, autorizzazzioni o cose di questo genere per aprire una pagina Facebook destinata alla vendita di oggetti di bigiotteria fatti da me. La vendita avverrebbe tramite degli incontri, quindi tale pagina avrebbe solo la funzione di pubblicità delle mie creazioni, dove però sono indicati prezzi e modalità di acquisto. Grazie in anticipo!

#58 Guadagnare Online ItaliaNo Gravatar at

Chiara il discorso è semplice: se usi Facebook per VENDERE, magari attraverso uno specifico ecommerce costruito con app varie su landing tab a esso dedicate, allora devi avere una partita iva come commerciante.

…Partita iva che, in ogni caso, ti sarebbe comunque richiesta per qualsiasi attività di commercio svolta in maniera non occasionale (online come offline).

Perciò, a prescindere o meno dal fatto che utilizzeresti le pagine di Facebook solo per farti della semplice pubblicità, se la tua attività di commercio è svolta in modo professionale e non occasionale, allora per legge devi aprirti una partita iva, pagare le tasse, versare i contributi pensionistici, eccetera.

In ogni caso, se vuoi delle informazioni certe, fatti fare una consulenza da un commercialista che abbia un minimo di esperienza nel commercio elettronico.

#59 Chiara ColomboNo Gravatar at

Grazie mille, sei stato utilissimo!

#60 GANGANo Gravatar at

Ho letto tutto il suo articolo e lo trovo davvero interessante. Vorrei portare a conoscenza un nuovo sistema virale che, proprio in questi giorni, sta invadendo facebook. Promettono guadagni da 50/350 al giorno solo a 100 fortunati prescelti con una registrazione alla modica cifra di 248 € ansiché 600 € come da listino…dopo essermi registrato dalla loro landing page ho ricevuto 4 video seminario della grande opportunità di lavoro. Il lavoro consiste nel ricevere un link da promuovere su facebook … un link che porta al sito internet di questa azienda che vende pagine web strutturate per esser viste su facebook … pagine che hanno un costo di 1700,00 scontate del 30% circa 1400,00 ma se vendute con il link magico assegnato al rappresentante virtuale avranno un costo misero di 700,00 € (misero mha!). Ora io parto dal presupposto che pagare 248,00 € per lavorare mi puzza già strano, poi … se questa azienda è certa del proprio sistema di guadagno perché non far lavorare le persone senza fargli pagare l’affiliazione? Perché solo 100 adepti al lavoro ??? Perché non dicono che questi fortunati adepti al lavoro dopo un pò di spam rischiano l’oscuramento del proprio account ? Perché se cerco una pagina web strutturata per facebook non trovo niente nonostante questo sistema sia stato testato 6 mesi prima di esser “omologato” per esser venduto a questi 100 eletti prescelti “fortunati”? Io molte risposte me le sono già date, ma avrei piacere che anche qualcuno che leggerà questo post dica la sua in merito.

#61 AdCSNo Gravatar at

Ciao! Nel 2008 ho “fondato” su Facebook la Pagina dedicata alla mia città e (anche se non avendola curata come si deve per qualche anno) col tempo i fan sono cresciuti e sono diventati oltre 17000.. A differenza di altri che ci imitano i contenuti e in più hanno sviluppato un’App mobile per eventi in città, noi ci continuiamo a proporre come pagina “sociale”… una sorta di Community. Ora come ora siamo collegati a un sito locale di notizie che ha l’autorizzazione a condividere le sue notizie sulla nostra pagina (in questo modo ho “coperto” l’aspetto informativo) ma vorrei capire come può essere migliorata la pagina. Dici che dovrei creare un sito mio? Il fatto è che non posso curare un sito internet e al massimo potrei metterci dentro dei feed rss o qualcosa del genere, ma temo che gli utenti non apprezzerebbero e quindi non avrei neanche inserzioni pubblicitarie… Consigli?