Come guadagnare online con gli infoprodotti

Oggi ti voglio parlare di un metodo per guadagnare tramite internet in modo professionale e redditizio: sto parlando di guadagnare con gli infoprodotti.

Prima di andare avanti, definiamo subito cosa si intende col termine infoprodotto. Si tratta di un prodotto, destinato alla vendita su internet, che sia basato su informazioni pratiche che:

  • Aiutano a risolvere un problema reale e sentito come molto pressante dal potenziale cliente.
  • Aiutano a migliorare la vita del cliente in diversi campi.
  • Insegnano a fare qualcosa o a farla meglio (in meno tempo, spendendo meno soldi, lavorando di meno, eccetera).

Normalmente gli infoprodotti vengono venduti in formato digitale, ossia: ebook, audio mp3, video online (consiglio il formato mp4), mappe mentali in PDF. In questi ultimissimi anni, si è rivelata molto efficace la formula dell’infoprodotto multimediale, ovvero una combinazione dei vari formati appena citati.

…Pertanto: non solo ebook ma ebook + audio mp3, non solo video online ma video + mappe mentali in PDF, eccetera. Questo modo di vendere gli infoprodotti non è soltanto più utile e pratico per il cliente, ma ne aumenta anche il valore percepito ai suoi occhi e quindi ti permette di vendere a costi più alti piuttosto che se tu vendessi in un unico formato (solo ebook ad esempio).

Ovviamente, è possibile guadagnare anche vendendo infoprodotti in formato “classico” come libri cartacei CD e DVD, ma per esperienza ti dico che si tratta di un modo totalmente errato di fare business online. Perché? I motivi sono più di uno:

  • Il valore che le persone attribusicono ai classici formati offline è mediamente molto basso! Le gente è abituata a spendere massimo 15 euro per un libro o un CD…figurati, quindi, se sarebbe mai disposta a cacciare decine e decine di euro per un infoprodotto commercializzato su questi supporti.
  • Da quanto appena detto nel punto precedente discende che l’infoprodotto in fotmato digitale, avendo un valore percepito superiore rispetto ai classici formati offline, può essere venduto a un prezzo più alto. Detto terra terra: il tuo stesso identico infoprodotto video di 2 ore e mezza lo puoi vendere a 6 volte tanto se lo spezzetti, ad esempio, in 4-5 video in mp4 piuttosto che se lo vendi in un unico (banalissimo) DVD.
  • Con gli infoprodotti in formato digitale abbatti tutti i costi di produzione e di spedizione e questo si concretizza, nella pratica, in un risparmio enorme per le tue finanze!
  • Non perdi tempo a impacchettare e spedire la merce e a dover poi controllare che la spedizione vada a buon fine. Scordati, specie qua in Italia, che i corrieri consegnino sempre il 100% delle tue spedizioni senza problemi!
  • La stragrande maggioranza dei clienti desiderano poter avere il loro infoprodotto subito dopo il pagamento. L’idea di dover aspettare almeno 1-2 giorni fa perdere l’entusiasmo a molti e questo, spessissimo, si concretizza in mancate vendite. Al contrario, un infoprodotto in formato digitale che può essere scaricato subito dopo il pagamento, ti farà vendere di più e meglio.

Prima di continuare, ti fornisco la semplice spiegazione di un paio di “termini tecnici” in modo che, quello che esporrò più avanti in questo articolo, ti risulti chiaro al 100%:

  • Dicesi “infomarketing” l’attività che consiste nel creare, distribuire e vendere online infoprodotti di vario genere (sia propri sia, eventualmente, di altri autori).
  • Dicesi “infomarketer” colui che produce uno o più infoprodotti i quali potranno essere venduti direttamente da lui, oppure anche da un editore online (più avanti spiego meglio il discorso dell’editore di infoprodotti).

Il guadagno con gli infoprodotti può passare da tre strade differenti:

  1. Li puoi realizzare tu stesso in prima persona.

  2. Puoi vendere gli infoprodotti di terze persone in qualità di loro affiliato.

  3. Puoi diventare editore e commercializzare infoprodotti di terze persone.

Ovviamente, non è detto che un’opzione ne debba per forza scartare un’altra. Per esempio, potresti essere un editore che vende sia infoprodotti realizzzati da te sia infoprodotti realizzati da altri.

=> Realizzare un infoprodotto:

In questo caso, devi praticamente realizzare in prima persona un infoprodotto da vendere. Significa creare un ebook, un audio corso o un video corso su come risolvere un problema pratico. Una volta realizzato l’infoprodotto, non ti rimane che venderlo in uno di questi modi:

  • Crei una tua pagina di vendita (detta “sales letter” nel gergo dell’infomarketing) e utilizzi PayPal come sistema di pagamento, in modo che tu possa essere pagato anticipatamente e il cliente abbia la possibilità di effettuare il download del prodotto acquistato subito dopo il suo pagamento.

  • Se non sei molto pratico di internet, puoi affidare la tua opera a un editore online che ha già un suo sistema di vendita conosciuto e rodato. In questo modo, percepirai una commissione sul prezzo di vendita per ogni copia del tuo infoprodotto che sarà venduta.

Nel secondo caso il tuo ricavo diminuisce sensibilmente, perché dal costo dell’opera dovrà uscire anche il ricavo per l’editore e per eventuali affiliati. Di conseguenza, i tuoi diritti d’autore saranno mediamente di un terzo sul prezzo di listino della tua opera.

…Tuttavia, considera che un editore conosciuto ha sicuramente una lista di iscritti al suo sito molto ben nutrita e questo ti permetterà di vendere immediatamente un certo numero di copie.

Inoltre considera anche che le spese di realizzazione del sito internet, immagini, commissioni di vendita per PayPal, eccetera sono tutte a carico dell’editore.

=> Vendere infoprodotti di altri autori:

In questo caso si tratta semplicemente di diventare affiliato e quindi applicare i vari metodi che ho spiegato, credo in modo molto semplice e chiaro, nel mio articolo su come guadagnare con le affiliazioni.

=> Diventare editore:

Se desideri vendere infoprodotti di altri dovrai occuparti anche della correzione delle bozze, del montaggio audio-video, della grafica per le copertine, della creazioni delle pagine di vendita, della mailing list per tutti gli autori, del sistema di affiliazione, eccetera.

Se non te ne sai occupare tu in prima persona, o non desideri farlo, allora dovrai delegare il lavoro ad altri (webmaster, grafici, programmatori, copywriters) i quali, ovviamente, si faranno pagare per il servizio…

Tuttavia, se riesci a mettere su una bella azienda, i guadagni potrebbero essere notevoli. In fin dei conti, ti creeresti una vera e propria azienda che produrrà ricchezza per te, per i tuoi clienti e per la nazione.

Detto ciò, qualunque sia la strada che intendi intraprendere, ti voglio dare alcuni consigli dettati dall’esperienza che ti aiuteranno a massimizzare le tue possibilità di guadagnare con gli infoprodotti su internet:

  • Gli infoprodotti che si vendono di più in Italia sono quelli che risolvono problemi reali. Lascia perdere i vari guru del guadagno online che ti dicono che in USA ci sono tantissimi infomarketers che hanno fatto vagonate di soldi, vendendo corsi su come allevare i gatti. Non che non sia vero, ma gli USA sono un altro universo e non li si può paragonare alla situzione italiana!

  • Da quanto appena detto discende che, qui in Italia, la gente è disposta a spendere soldi solo per avere delle informazioni che gli risolvono un problema ritenuto davvero impellente o importante. Focalizzati quindi in settori in cui vi è davvero gente disposta a pagare.

  • Evita di fare il classico errore dell’infomarketer dilettante, che si illude che un problema ritenuto importante per lui sia tale anche per il resto dell’umanità. Una delle regole sacre dell’infomarketing è che non contano le tue esigenze, ma solo quelle del mercato. Pertanto: dai agli altri quello che vogliono e non quello di cui tu credi che abbiano bisogno. Segui questa regola e guadagnarai bene online, in caso contrario non vedrai un centesimo.
  • Più è pesante il problema che risolvi, più sarà facile per te vendere e più soldi potrai chiedere. La gente cerca soluzioni per problemi reali che ha in quel momento e non per prevenirli. Inutile creare un infoprodotto che permetta di non avere problemi in futuro (venderebbe pochissimo). Meglio creare un infoprodotto per un problema da risolvere immediatamente!

  • Scegli argomenti di nicchia ma non eccessivamente, in quanto il rischio che corri è che potresti avere un mercato troppo ristretto. Inoltre abbi cura di capire se il cliente medio che vuoi raggiungere ricerca, effettivamente, delle soluzioni su internet. Ad esempio, se fai un infoprodotto rivolto solo agli over 60, allora stai pur sicuro che non venderai nulla o quasi!

  • Gli infoprodotti devono essere fatti bene! Non vendere cose fatte male, perché potresti avere un sacco di lamentele e un cattivo ritorno di immagine. Produci corsi se sei padrone dell’argomento. Se non sei in grado di fare un buon infoprodotto, allora valuta l’idea di comprare i diritti di rivendita di un autore – su un suo infoprodotto – che li ceda con formula totale permettendoti, quindi, di cambiare il nome dell’autore stesso.

Siamo giunti alla fine di questo excursus. Guadagnare con gli infoprodotti è davvero un’ottima idea e un modello di business online assolutamente fantastico e rivoluzionario.

Infatti, considera che se scegli di vendere infoprodotti in formato digitale (così come ti ho consigliato prima) puoi guadagnare molto bene anche mentre dormi o quando sei in vacanza perché, una volta creato un sistema di vendita che fa tutto in modo automatizzato e dove tu non devi spedire nulla, esso potrà generare vendite anche in tua assenza! :-)

Ovviamente dovrai impegnarti un minimo per guadagnare con gli infoprodotti, tuttavia non fare l’errore di pensare che sia qualcosa soltanto per pochi “eletti” perché non è affatto così!

…Chi ti scrive è partito, alcuni anni fa, da sotto zero (nel senso che avevo addirittura difficoltà a usare le funzioni base di un PC!!!) e oggi invece mi ritrovo, tutti i santi giorni, ad avere entrare automatiche di denaro grazie al mio business con gli infoprodotti.

68 Comments

  1. marco
  2. Guadagnare Online Italia
  3. Gloria
  4. Guadagnare Online Italia
  5. Flavio
  6. Guadagnare Online Italia
  7. Flavio
  8. Guadagnare Online Italia
  9. Sara
  10. Guadagnare Online Italia
  11. Roberto
  12. ale
  13. Guadagnare Online Italia
  14. Carlo Mainardi
  15. Guadagnare Online Italia
  16. Cristian
  17. Guadagnare Online Italia
  18. Marco
  19. Guadagnare Online Italia
  20. Emanuele
  21. Guadagnare Online Italia
  22. Claudia
    • Guadagnare Online Italia
  23. Giuseppe
    • Guadagnare Online Italia
    • Guadagnare Online Italia
  24. Alessandro
  25. Marco
  26. Guadagnare Online Italia
  27. claudia
  28. Guadagnare Online Italia
  29. Giovanni
  30. Guadagnare Online Italia
  31. Giovanni
  32. Mario
  33. federica
  34. Guadagnare Online Italia
  35. Peter
  36. Guadagnare Online Italia
  37. Peter
  38. Guadagnare Online Italia
  39. Peter
  40. sONIA
  41. Asia
  42. Guadagnare Online Italia
  43. Matteo
  44. Guadagnare Online Italia
  45. Matteo
  46. Guadagnare Online Italia
  47. Guadagnare Online Italia
  48. Lorenzo
  49. Marco
  50. Guadagnare Online Italia
  51. Simona
  52. Guadagnare Online Italia
  53. cristina
  54. Guadagnare Online Italia
  55. cristina
  56. paolo
  57. Peter

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *