Guadagnare scrivendo articoli e recensioni

E’ davvero possibile guadagnare scrivendo articoli e recensioni? La risposta è affermativa ed esistono, essenzialmente, due modi per guadagnare scrivendo (paid to write) online:

  1. Guadagnare scrivendo articoli per siti che contengono recensioni su prodotti e servizi
  2. Guadagnare scrivendo recensioni nel tuo blog

Nel primo caso, devi iscriverti a siti che offrono ai visitatori un servizio di recensioni su prodotti e servizi. Il portale più famoso è sicuramente ciao.it, ma ne esistono anche altri meno conosciuti come Euroforyou e We-News.com.

Guadagnare con i sondaggi: ecco come funziona e quanto si guadagna

Uno dei metodi più diffusi per monetizzare è quello di guadagnare con i sondaggi. In pratica, consiste nell’iscriversi a società che ti propongono nel tempo dei sondaggi di opinione a cui dovrai rispondere.

In genere, chi commissiona un sondaggio lo fa per vedere la reazione del pubblico all’uscita di un nuovo prodotto, per vedere se piace una pubblicità televisiva, per sapere come ci si è trovati con un determinato servizio, eccetera.

E’ un sistema molto diffuso anche fuori dal web. Ti sarà sicuramente capitato, qualche volta, di ricevere una telefonata in cui ti hanno chiesto di rispondere ad alcune domande per ricerche di mercato.

Guadagnare navigando: attenzione alle truffe!

Guadagnare navigando è il sogno di molti giovani disoccupati, ma purtroppo non porta grandi introiti. Questo perché le attività dell’uomo sono remunerate in modo proporzionale alla difficoltà intrinseca di ciò che producono…

…E navigare e visitare siti è un’operazione decisamente semplice da compiere e, di conseguenza, è pagata poco….davvero molto poco! In genere, il ricavo medio per ogni sito visitato non supera il millesimo di euro.

Ciò significa che devi visitare almeno 1.000 siti, per almeno 30 secondi ciascuno, se vuoi guadagnare un euro. In pratica ti occorreranno 8 ore circa per guadagnare un euro o, se preferisci, verrai pagato circa 12 centesimi l’ora.

Guadagnare con le email: verità e menzogne

Guadagnare con le email è fra i metodi più discussi e sponsorizzati per guadagnare online. Tutti ne parlano bene e nessuno si lamenta. Ma vediamo come stanno veramente le cose…

Il metodo consiste nell’iscriverti a delle società le quali, a questo punto, inizieranno a spedirti delle email pubblicitarie in cui sono presenti dei link su cui dovrai cliccare. Cliccando sui link verrai diretto a un sito che vuole sponsorizzarsi e che conteggia la tua visita se stai lì almeno per 30 secondi.

In genere, ogni email letta viene pagata dai 0.25 ai 2 centesimi di dollaro. Quest’ultimo caso si verifica solo se, all’arrivo, trovi un sito interattivo in cui devi cliccare su altri link. Sì hai capito bene, al massimo ti pagano 2 centesimi!

Come guadagnare con le barre pubblicitarie

In questo articolo ti voglio parlare di come guadagnare con le barre pubblicitarie. In rete tantissime persone parlano di questo metodo per guadagnare online, dicendo che è molto valido e che si ottengono ricavi interessanti. Vediamo come stanno veramente le cose!

Innanzitutto devi considerare che questo sistema si basa sul guadagnare soldi mentre si naviga, sto parlando quindi di un sistema pay per surfing. In pratica, vieni pagato per il tempo a cui vieni esposto alla pubblicità contenuta in queste barre.

Il metodo consiste nell’istallare un software che, quando avviato, visualizza una barra (come esempio vedi l’immagine che ho messo a inizio articolo) in cui vengono mostrate delle pubblicità o dei link da cliccare. L’effetto finale è molto simile a quello di un cartellone pubblicitario da stadio.

Guadagnare con le affiliazioni: come guadagnare online con i programmi di affiliazione

In questo articolo ti voglio parlare di come guadagnare con le affiliazioni. Personalmente, se fatto con i dovuti “crismi” (che ovviamente andremo ad analizzare per bene in questo articolo), ritengo i sistemi di affiliazioni uno dei metodi migliori per guadagnare soldi online.

Se non sai cos’è un sistema di affiliazione te lo spiego subito! Alcuni produttori di beni e servizi, per vendere al dettaglio, hanno escogitato un sistema virale di distribuzione.

In pratica questo sistema prevede che chiunque possa diventare un rivenditore dei prodotti (insomma: un affiliato), percependo così un compenso in denaro su ogni vendita effetuata grazie a lui.

In genere per diventare affiliato basta semplicemente iscriversi a un programma di affiliazione, prelevare i link e i banner che sponsorizzano i prodotti e inserirli nel proprio sito internet, oppure segnalare alla propria mailing list un prodotto linkandolo nella email col proprio link da affiliato.