Guadagnare con YouTube: il modo giusto e il modo sbagliato…

Una cosa che molti non sanno è che, dal 2010, è possibile guadagnare con YouTube. Questo perché il sito YouTube ha deciso di inserire la pubblicità a pagamento all’interno dei tantissimi video che ospita e, in questo modo, può poi dividere l’incasso pubblicitario con l’inserzionista.

In pratica funziona così: tu pubblichi un tot di video all’interno di YouTube e poi permetti a questa piattafforma di inserire varie inserzioni pubblicitarie all’interno dei tuoi video. Dopo di che: più i tuoi video vengono visti, più le inserzioni veranno cliccate e più guadagnerai!

Per poter guadagnare con YouTube devi, prima di tutto, avere un account AdSense. Dopo di che, potrai presentare la tua domanda di iscrizione al programma di partnership di YouTube.

Guadagnare con Facebook: come distinguere le truffe dai metodi seri

Si può guadagnare con facebook veramente? Questa è la domanda che, sempre più persone, si fanno e il motivo è presto detto: Facebook è il sito internet più famoso del mondo e, solo in Italia, ci sono la bellezza di 18 milioni di utenti iscritti (in continuo aumento).

Ho una buona notizia per te! Sì, è possibile guadagnare con facebook! L’importante, però, è che rimani lontano da alcuni metodi illegali per fare soldi che purtroppo impazzano sui social network.

Infatti devi sapere che, molti dei sistemi di guadagno che alcuni propinano su Facebook, altro non sono che i metodi che si utilizzavano nell’internet della prima era riproposti per catturare l’interesse di nuovi fessi! Che vuol dire?

Guadagnare con il dropshipping: reale possibilità di farci i soldi o solo un’illusione?

Guadagnare con il dropshipping può essere sicuramente una buona opportunità economica, se cerchi un lavoro serio da svolgere online che ti faccia incassare dei bei soldi. Tuttavia, leggendo questo articolo, ti renderai conto che ci sono diverse cose da sapere se non vuoi rischiare di perdere solo il tuo tempo…

Il dropshipping (dall’inglese Drop Ship traducibile come “spedizione a goccia”) è un sistema di vendita tramite commercio elettronico che ti permette di gestire un vero e proprio negozio, senza però possedere il negozio e senza avere un magazzino fisico! Pensi che non sia possibile farlo?

Invece è possibile grazie a una serie di accordi fra te e il fornitore. Ti spiego come funziona. Il fornitore, invece di vendere la propria merce tramite i normali canali di distribuzione offline (grossisti, negozianti e trasportatori), spedirà la merce direttamente a casa dei clienti…

Guadagnare con eBay: tutto quello che devi sapere!

Guadagnare con eBay è uno dei sistemi più noti per fare business con internet. Tuttavia, c’è da dire che, come ogni cosa nota alla grande massa, intorno a eBay girano un sacco di vere e proprie leggende metropolitane sui “mirabolanti” guadagni che sarebbe possibile ottenete con facilità grazie a questa piattaforma.

Alla fine, purtroppo, un saco di gente basa determinate scelte su informazioni che hanno sentito in giro e che mai hanno verificato in prima persona. La conclusione e che molte persone finiscono col perderci su un sacco di soldi e tempo!

Pertanto, leggi molto attentamente quello che ti spiego qui di seguito, in quanto ti dirò delle verità su come guadagnare con eBay che nessuno dice mai su internet! Iniziamo…

Come guadagnare con un blog: ecco quello che devi sapere!

Guadagnare con un blog è davvero possibile? Questa è la domanda ricorrente che si fanno moltissime persone le quali, per un motivo od un altro, vorrebbero provare a guadagnare soldi con internet.  La risposta è più che positiva: è sicuramente possibile guadagnare con un blog (e anche tanto!), ma…

…Ma non va bene quello che fanno la stragrande maggioranza dei blogger. E non perché sia difficile aprirsi un blog, anzi. Paradossalmente, uno dei “problemi” è rappresentato dal fatto che è sin troppo facile aprire una propria piattaforma di blogging!

Infatti, basta andare su un sito come quello di Blogger o di WordPress e, con pochi minuti e pochi click, chiunque è in grado di aprirsi un proprio blog a costo zero. E adesso inizia il bello (si fa per dire…). Perché?