I metodi più utilizzati per aumentare le visite al sito internet

Uno degli aspetti più importanti di una qualsiasi attività sul web, soprattutto di chi è interessato a guadagnare online (e questo a prescindere dal sistema utilizzato!), è sicuramente quello che riguarda come aumentare le visitate al sito internet.

Infatti un qualsiasi sito web, sia che stai mettendo su un blog per scopo informativo, sia che stai puntando ad un ecommerce, oppure ancora alla vendita di infoprodotti tuoi o in affiliazione, ha un disperato bisogno di visitatori (e più ne sono e meglio è).

Mi capita di vedere blog ed ecommerce fatti molto bene, con grafiche studiate, testi persuasivi e ben scritti, magari delle belle offerte e un forum di supporto gestito bene e con gente competente alle spalle. Eppure, troppo spesso, queste attività chiudono improvvisamente per mancanza di giro d’affari che, a guardare dall’esterno, non lo si sarebbe mai pensato!

Come mai? Cose accade, in realtà, a questi siti fatti bene ma che chiudono per mancanza di clienti? Semplice: il sito molto probabilmente non è visitato da nessuno o quasi, oppure è visitato da gente palesemente fuori target che magari non è per niente interessata alle offerte commerciali presenti al suo interno.

E’ davvero possibile guadagnare online sicuro?

Guadagnare online sicuro non è così facile come sembra perché purtroppo, inutile negarlo, esistono tantissime fregature, più o meno mascherate, che circolano da svariati anni nella rete e che continuano a mietere vittime.

Alcune di essere sono, ormai, palesi e del tutto riconoscibili da parte di chi ha un minimo di esperienza su internet. Altri tipi di bufale sono invece più “mimetizzate”, nel senso che magari non sono cose illegali ma, come l’esperienza insegna, spesso purtroppo si possono fare parecchie porcherie anche rimanendo nei limiti della legalità…

Fatte queste brevi premesse, nell’articolo che segue ti farò vedere, prima di tutto, quelle che sono le truffe conclamate sulla rete. Quelle, insomma, più conosciute e che sono perseguibili secondo le leggi penali oggi vigenti in Italia.

Dopo di che ti illustrerò tutti quei sistemi che, anche se legali, sono solo una mezza fregatura perché si guadagnano pochissimi soldi in rapporto al (tanto!) lavoro che dovresti fare. Infine, ti darò un accenno a quei sistemi per guadagnare con internet che ritengo veramente meritevoli d’attenzione.

Come guadagnare con un sito internet?

Esistono diversi modi che puoi sfruttare per guadagnare con un sito. Come ti verrà spiegato in questo chiaro articolo, ogni metodo di guadagno online in questo ambito ha i suoi pro e i suoi contro e, in genere, almeno uno si adatterà maggiormente ai tuoi bisogni.

Sperando di farti cosa gradita, qui di seguito elenco i sistemi più utilizzati per guadagnare con un sito internet. Tuttavia, ti avverto, non troverai ricette miracolose della serie: “Crea un sito internet o un blog cliccando su un pulsate e poi diventa subito ricco senza fare nulla!”

Anzi, visto che ci sono, se in rete leggi annunci di questo tenore allora scappa a gambe levate perché dietro si nasconde, sicuramente, qualcosa di poco serio. Devo essere ancora più chiaro? Chi promette di guadagnare con un sito senza fare nulla ti vuole soltanto prendere in giro. Pertanto, per il tuo bene, evita come la peste le promesse di guadagni sin troppo facili…

Come fare soldi su internet lavorando in modo serio e professionale

Se anche tu sei interessato a come fare soldi su internet, allora leggi attentamente quest’articolo in quanto ti farò una panoramica veloce di quelli che sono i metodi più gettonati e conosciuti per guadagnare col web. Attenzione però: i sistemi di cui parlerò non sono, ovviamente, tutti remunerativi allo stesso modo.

Prima di andare avanti, una doverosa premessa: diffida da chi ti propone metodi “veloci” per fare tanti soldi senza fare nulla o, peggio ancora, giocando nei vari casinò online o con le catene di sant’Antonio. Sono tutte fregature e chi ti dice che si può guadagnare seriamente in questo modo si dovrebbe solo vergognare e andare a nascondersi!

I soldi si guadagnano solo lavorando davvero, online come offline. Punto. Detto questo, i lavori meglio pagati nel web, così come nella vita “reale”, sono quelli che prevedono un alto valore aggiunto che vai a dare e che, quindi, risolvono delle esigenze reali dei navigatori tuoi potenziali clienti.

Proprio per questo motivo, nel presente articolo non solo non ti parleremo di quei sistemi di guadagno online che riteniamo delle vere e proprie truffe (o quasi), ma non vogliamo parlare neanche di quei sistemi dove lavori tantissimo e incassi pochissimo (anche se sono legali), in quanto li riteniamo soltanto una inutile perdita di tempo ed energie!

PTR (Paid To Read): cosa sono e quanto ci si guadagna?

In questo articolo ti voglio parlare di cosa sono i PTR (acronimo inglese che sta per Paid To Read, in italiano “pagato per leggere”) e spiegarti in modo chiaro come funzionano e quanto ci si può guadagnare, così da poter valutare per bene se ti conviene oppure no dedicarti a un’attività del genere.

Cosa sono i PTR? Detto in poche parole si tratta di leggere alcune e-mail che, periodicamente, il servizio che gestisce il PTR (al quale ti sei iscritto) ti inoltrerà. Ogni volta che apri la suddetta e-mail, se il tuo tempo di lettura supera una determinato durata (in genere settata sui 30 o 40 secondi), avrai diritto a ricevere un determinato compenso.

Spesso, insieme alla lettura della e-mail, nel sistema di guadagno è associato anche il modello del PTC (Paid To Click). In pratica, potrai incassare qualcosa in più se, oltre a leggere, clicchi anche sui link presenti all’interno delle mail che ricevi.

Come guadagnare online in modo serio e professionale

Come guadagnare online? Sicuramente, il sogno di moltissimi internauti è quello di mettersi in proprio e trovare il modo per potersi affrancare dalla crisi, o da un lavoro che detestano, grazie a un business online redditizio che faccia guadagnare un sacco di bei soldi!

Il sogno è fattibile, tuttavia devi immediatamente toglierti dalla testa che, operando in modo dilettantistico, tu possa ottenere ricavi superiori alla classica pizza da mangiare a fine mese. Spero di essermi spiegato.

Fatta questa necessaria e doverosa premessa, c’è da dire che in Italia molte persone purtroppo sono dell’idea che sia impossibile guadagnare bene online e si trincerano dietro a scuse (perché questo sono!) come: