Guadagnare online seriamente: non si tratta di un gioco!

Spessissimo ci arrivano email da parte di persone che ci chiedono, in modo molto insistente, come fare a guadagnare online seriamente. Leggendo molte di queste email, ci si può rendere conto di come la stragrande maggioranza della gente non ha ben chiaro che:

  1. Prima di tutto fare soldi online è un lavoro serio e impegnativo e per avere successo devi metterci tempo, energie, passione e competenza.
  2. Inoltre, come tutti i lavori, ci sono una serie di regole da seguire in modo ferreo!

Vediamo per bene di quali regole stiamo parlando. Le più importanti sono, sicuramente, quelle riguardanti la correttezza del tuo business online:

  • NO trucchi e trucchetti per far fesso l’utente!

    Molti webmaster, in modo scorretto, inseriscono tutta una serie di trucchi per massimizzare i profitti (specie quando guadagnano con la pubblicità online) ma che sono considerati scorretti da parte di Google e, in ogni caso, fastidiosi per il navigatore.

    Mi riferisco a tutti quei siti che inseriscono banner super camuffati, sistemi che obbligano a cliccare per continuare la visualizzazione, popup eccessivi ed estremamente invasivi che non ti permettono di andare avanti nella navigazione, eccetera.

    Queste pratiche, a parte il fatto che ti possono far bannare dai motori di ricerca (Google in primis!), sono degli ottimi modi per perdere definitivamente un visitatore…

  • NO catene di sant’Antonio e schemi ponzi!

    Sto parlando di tutti quei sistemi che, soprattutto per scopo di lucro, vanno avanti prendendo i soldi di persone per pagare altre persone in una catena infinita. In tutto il mondo sono illegali!

  • NO truffe!

    Oltre alle catene e agli schemi di ponzi, non devi assolutamente proporre nessun tipo di truffa per fare soldi online in modo illecito e poco etico.

  • NO promozioni e incentivi assurdi!

    Non inserire mai nel tuo business online promozioni impossibili del tipo “ho trovato un modo per comprare un iPhone a 14 euro”, oppure “ho trovato il modo di guadagnare 600 euro al giorno senza fare niente” e cazzate varie…

    A parte il fatto che dietro tutte queste dichiarazioni c’è al 100% una truffa, o comunque una presa per i fondelli nei confronti del navigatore; in ogni caso il tuo sito ne pagherebbe uno scotto in termini di credibilità, anche se (per assurdo!) l’offerta fosse vera! In pratica, meglio volare basso in questi casi.

Fatte queste indispensabili premesse etiche, se desideri guadagnare online seriamente allora dovrai preoccuparti di curare il tuo business sul web in quattro fronti differenti:

  • Devi individuare una buona nicchia di mercato: se sbagli a fare questo sei fottutto! Ricordati sempre che la gente compra ciò che desidera e non quello che tu pensi gli possa essere utile. Ovviamente questo significa che tu dovrai prima individuare una nicchia di mercato vincente e poi vendere qualcosa che gli altri vogliono comprare…esatto: VENDERE! Diffida sempre da chi ti dice che si può guadagnare online seriamente senza vendere nulla.
  • Devi pubblicizzarti in modo efficace: i visitatori sul tuo sito non ce li porterà lo Spirito Santo! Detto in parole povere: soprattutto all’inizio ti dovrai adoperare per far conoscere il tuo sito e portare visitatori in target con le tue offerte (ossia gente realmente interessata a ciò che vendi).

  • Devi essere convincente senza mentire: questo implica che dovrai imparare le basi del marketing online. Lo ripeto: questo è un LAVORO e qui non si improvvisa nulla! Se speravi di poter trovare la lampada di Aladino per farti piovere i soldi da cielo senza fare niente, allora sei del tutto fuori strada.

  • Devi distinguerti dalla massa senza sfociare nel grottesco: anche questo ha molto ha che fare con le strategie di marketing su internet e soprattutto con la creazione della tua brand online (sicuramente svilupperemo meglio questo argomento fondamentale in futuri articoli).

Se riesci a farti conoscere, a convincere le persone ad agire e riesci a offrire qualcosa che gli altri non offrono (anche su tematiche che altri trattano), allora il successo è assicurato. 🙂

Detto fra te e me, è perfettamente inutile che vai alla ricerca di tutti quei metodi da quatro soldi che ti promettono di farti guadagnare in internet tramite cose come: leggere e-mail, visitare siti, cliccare su banner, visualizzare banner, dare opinioni e simili.

…Se vuoi sapere come stanno davvero le cose e quanto puoi guadagnare veramente con questi mezzucci, allora leggiti questo articolo sui metodi più utilizzati per guadagnare online. Troverai una panoramica chiara, esauriente e soprattutto ONESTA che ti chiarirà, una volta per tutte, come stanno davvero le cose.

Se invece vuoi guadagnare online seriamente, allora dovrai porre in atto tutta una serie di pratiche che richiedono:

  • Impegno: se non fai nulla dalla mattina alla sera e non ti va di faticare, il tuo business sul web non approderà mai da nessuna parte! Non ti illudere: qua c’è da lavorare e anche tanto. Tuttavia, la differenza rispetto al 99% dei lavori “normali”, è che non c’è bisogno che ti alzi presto tutte le mattine per ricreare da zero quello che hai fatto il giorno successivo. In pratica: semini una volta e guadagni per molto tempo a venire.

  • Formazione continua: nella vita non si finisce mai di studiare! Pertanto non ti illudere e non pensare mai, neanche per un momento, che quello che tu sai basti e avanzi per ottenere risultati con un attività su internet. La concorrenza migliora costantemente e, se non vuoi essere tagliato fuori dalla torta, devi migliorare di continuo anche tu. Il web corre veloce, non scordarlo mai.

  • Serietà: rileggiti la parte iniziale dell’articolo con le cose da non fare assolutamente…

  • Rischio di fallire: non esisterà mai un business che riesce alla perfezione al primo colpo, o che non comporti un minimo rischio di fallire. In genere, la scalata al successo è faticosa e passa per svariati errori e fallimenti. Se vuoi guadagnare online seriamente, allora devi essere disposto a cadere e a rialzarti.
  • Rinunce: dedicarsi a un’attività lavorativa, anche se online, comporta sempre alcune rinunce. Ovviamente le rinunce non devono essere a vita tuttavia, in una fase di start-up, sono sempre presenti. Ci sono centinaia di dettagli da correggere, articoli da scrivere, impaginazioni da fare, marketing da perfezionare, eccetera. Tutto ciò, specie se lo fai come secondo lavoro (nella speranza che diventi l’unico in futuro), comporterà probabilmente un sacco di sabati e domeniche investiti nella tuo lavoro sul web.

Insomma: ci sarà da lavorare ma, come già ti ho accennato, il bello delle attività online è che esse – se ben strutturate – possono svolgere il proprio lavoro in modo automatico e 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno! Questo significa che anche i ricavi saranno totalmente automatizzati.

Se riesci a mettere su una bella attività sul web potresti vivere tranquillamente senza andare a lavorare, ottenendo ricavi anche quando sei in vacanza. Ovvio che, però, l’impegno per mantenerti aggiornato ai nuovi standard lo dovrai comunque mettere.

In definitiva: guadagnare online seriamente è possibile anche in Italia, purché tu decidi di lavorare in modo etico, serio, professionale e con passione (se non hai passione in quello che fai ti diventerà tutto più pesante e difficile). E questo vale soprattutto se sei all’inizio, in quanto avrai tutto da fare e da imparare

5 Commenti

  1. Matteo
  2. Guadagnare Online Italia
  3. claudio
  4. Guadagnare Online Italia

Inserisci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa

Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella  Cookie policy.

Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

Alcuni contenuti o funzionalita non saranno disponibili a causa delle tue preferenze riguardo i cookies!

Ciò accade in quanto la funzionalità o il contenuto contrassegnato come “%SERVICE_NAME%” utilizza i cookie che hai scelto di lasciare disabilitati. Per poter visiualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità devi prima abilitare i relativi cookies: Clicca qui per accedere alle preferenze dei Cookies.